menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valdidentro, non ce l'ha fatta il giovane schiacciato dal muletto

Paolo Pradella, 28 anni di Bormio, si è spento nella serata di ieri

Nella tarda serata di ieri, giovedì 1 settembre, il cuore del giovane imprenditore ha smesso di battere. Era stato elitrasportato d'urgenza all'ospedale "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo, Paolo Pradella, 28enne, residente a Bormio, titolare della falegnameria Pradella con sede in via Cima Piazzi in Valdidentro, ma, purtroppo non ce l'ha fatta.

A nulla sono servite le cure dei medici, dopo che intorno alle 8 di ieri il giovane si era ribaltato con il muletto che lo aveva travolto e schiacciato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento