menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bormio, un successo per l'amichevole Turchia-Tunisia in memoria di Diego Pini

Le squadre si son spartite un'amichevole a testa, partite piene di tensione

Sabato 8 agosto è stato un giorno all'insegna del Basket internazionale al Pentagono di Bormio, in memoria del dirigente Diego Pini.

Le due squadre che si sono sfidate in campo erano due team d'eccezione nel panorama cestistico, la Turchia del coach Ergin Ataman e la Tunisia di Adel Tratli.

Diversi i giocatori NBA che si sono alternati sul playground, ma tra tutti è emerso il talento di Ersan Ilyasova, il turco dei Detroit Pistons che è parso l'elemento chiave delle due lunghe partite, vissute da entrambe le squadre al massimo delle rispettive possibilità.

In particolare la prima gara ha visto la Turchia imporsi durante tutti i tre quarti iniziali, i parziali di 25-14, 47-40 e 70-62 parlano chiaramente. Tuttavia l'ultimo quarto ha raccontato una storia diversa, quando la squadra tunisina ha capovolto le sorti in una rimonta incredibile, andando a chiudere 92-81 sugli avversari.

Anche la gara due ha visto un confronto serrato, e tutti i primi quattro quarti si sono chiusi con al massimo un punto di scarto; durante l'ultimo tempo la Turchia è riuscita infine a impostare il suo gioco, e al fischio di fine partita il tabellone segnava 77-72 a sfavore dei Tunisini.

L'evento è stato un vero successo, ma gli occhi dei tifosi sono ora già rivolti al vero masterpiece di Pini, il Valtellina Basket Circuit, durante il quale le squadre in ritiro a Bormio si affronteranno in diversi match amichevoli. Non è ancora disponibile il calendario ufficiale delle partite, non resta che aspettare fiduciosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento