Bormio Livigno

A Livigno riapre Acquagranda

Dopo una lunga pausa ha riaperto Aquagranda, che può contare sui 1816 metri di altitudine di Livigno (SO) per ospitare la piscina e la palestra più alte d’Europa.

“Si tratta di un progetto molto importante per lo sviluppo turistico della località in chiave sportiva – ha detto Luca Moretti, presidente di Apt Livigno, la società che avrà ora in gestione la struttura, chiusa per indebitamento lo scorso 6 maggio ed acquistata dal comune di Livigno. – Grazie a queste nuove strutture possiamo offrire una location per allenamenti in altura dedicati agli atleti professionisti e un luogo all’avanguardia dove i nostri ospiti possono nuotare, fare sport e concedersi una pausa di relax”.

Oltre alla piscina di 25 metri, Aquagranda dispone di un centro fitness all’avanguardia con macchine Technoym. Si tratta di una struttura che diventa un polo importante per gli atleti, professionisti e non, che cercano i benefici delll’allenamento in altura, con a disposizione istruttori qualificati e personal trainer.

Aquagranda è aperta ogni giorno dalle ore 8.30 alle ore 22.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Livigno riapre Acquagranda

LeccoToday è in caricamento