menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conto alla rovescia per il Santa Caterina Winter Trail

L'8 marzo si disputa la gara di corsa sulla neve aperta anche ai meno allenati: fino al primo marzo le ragazze si iscrivono gratis. Il ricavato sarà devoluto alla lotta contro il cancro al seno

Manca ormai davvero poco all'8 marzo, festa della donna, e in Alta Valtellina ci si prepara al debutto del "Santa Caterina Winter Trail", una corsa sulla neve di quattordici chilometri per un dislivello positivo totale di 580 metri.

Con partenza e arrivo saranno ubicati al bar "La fonte", la gara seguirà il tracciato adiacente al torrente Frodolfo, per far correre gli atleti sulle piste di sci nordico che anni fa diedero a Santa Caterina l’appellativo di pista più impegnativa del circuito di Coppa del mondo per via delle ripide pendenze e della quota eccezionalmente alta.

Si risalirà poi per un chilometro la strada in direzione del ghiacciaio dei Forni fino alle baite in località Miravalle, dove sarà predisposto il ristoro di metà gara. Successivamente si girerà sulla sinistra, dove un single track allestito per l'occasione porterà gli atleti fino alle baite di Taulanof e Ceisa, a 2.050 metri di quota.

Da qui si seguirà una rapida discesa fra boschi di abete rosso, fino a raggiungere nuovamente l’abitato di Santa Caterina per l’ultimo tratto pianeggiante sulla pista da fondo.Ad organizzare l’evento sarà Marco De Gasperi, plurimedagliato atleta italiano di corsa in montagna e skyrunning, in collaborazione con l'Asd Run for, che devolverà l'intero ricavato alla lotta contro il tumore al seno.

Le ragazze, protagoniste della manifestazione, potranno, fino al primo marzo, iscriversi gratuitamente. A loro, come ai primi 250 iscritti, sarà consegnato un gadget omaggio. Sono previsti dei premi per i primi tre classificati assoluti e per i primi di ogni categoria.

La gara è aperta a tutti coloro i quali abbiano compiuto il 18esimo anno d’età, ed in regola col certificato d’idoneità sportivo. E non è finita qui, perchè l'8 marzo ci sarà spazio anche per i meno allenati:infatti ad affiancare il Santa Caterina Winter Trail, sarà organizzata una camminata non competitiva di cinque chilometri aperta a tutti. Anche in questo caso, è previsto un simpatico omaggio per tutti i partecipanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento