menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sci d'erba, si conclude la competizione in preparazione ai Mondiali di quest'inverno

Presenti le istituzioni e l'assessore in Regione Antonio Rossi, non si escludono future iniziative per lo sport estivo

Si è tanto temuto per le avverse condizioni metereologiche, ma tutto si è svolto senza intoppi secondo programma.

La gara di sci su erba è stata un successo, scaturita da un'idea originale per presentare ufficialmente la discesa libera maschile di Coppa del Mondo in programma il 29 dicembre si è poi in qualche modo impressa nelle mente dei presenti. A fondo pista era presente anche Heidi Pfister, delegato Fis per lo sci d'erba, che si è intrattenuta con il Comitato organizzatore: può darsi nascano nuovi progetti e collaborazioni.

La giornata ha visto diversi campioni e ex campioni dello sci valtellinese gareggiare contro le stelle della disciplina estiva, in un'atmosfera di stima e rispetto che ha già dimostrato di per sè la validità dell'iniziativa amichevole.

Al microfono si sono alternate le istituzioni, a partire dall'assessore allo sport e alle politiche per i giovani in Regione Lombardia Antionio Rossi fino ai rappresentanti del locale Comitato organizzatore.

Dalle discussioni è chiaramente emerso che quest'anno si potrà gestire con più calma dell'anno precedente la preparazione della pista di gara Deborah Compagnoni, discesa simbolo di Santa Caterina Valfurva raccontata nel dettaglio dal direttore di pista di Coppa del mondo ed ex atleta della Valanga Azzurra Tino Pietrogiovanna

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento