menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di www.skyracealtavaltellina.it)

(Foto di www.skyracealtavaltellina.it)

Valdidentro, conto alla rovescia per la Skyrace Alta Valtellina

La gara è in programma per domenica 12 giugno 2016. Tante le novità tra cui la categoria "pannolini volanti"

Il percorso della Skyrace Alta Valtellina si snoda su pascoli, pietraie e tracce all’interno dello splendido scenario della Val Viola, ai piedi del maestoso ghiacciaio perenne della Cima Piazzi. Per l’attraversamento dei torrenti saranno allestite passerelle e ponticelli. Sei sono i punti di ristoro lungo il percorso, localizzati nei punti strategici della gara e forniti di bevande e rifornimenti energetici adatti.

Per la gara in palio un montepremi in denaro totale di Euro 1.900,00 (al lordo della ritenuta).

Per i giovani e giovanissimi atleti invece, la Mini Skyrace è l’occasione per mettersi alla prova e divertirsi: dai 200 ai 1600 mt a seconda della categoria il percorso a loro dedicato nella zona di arrivo/partenza della gara, in località Arnoga.

Programma di domenica 12 giugno:

- ore 7:30 ritrovo atleti ad Arnoga (in prossimità dell’Hotel Li Arnoga) e ritiro pacco gara

- ore 9:15 partenza quarta edizione della Skyrace Alta Valtellina

- dalle 8:30 alle 9:30 ritrovo per bambini, ragazzi e partecipanti alla Camminata

- ore 9:25 partenza seconda edizione Camminata Non Competitiva

- dalle 9:30 partenze gare di corsa per le categorie giovanili

- ore 11:30 arrivo previsto primo concorrente

- dalle 13:00 pranzo presso tensostruttura allestita in località Arnoga

A seguire le premiazioni.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.skyracealtavaltellina.it

skyrace alta valtellina-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento