rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Bormio Livigno

Sondalo: un successo la raccolta fondi per il defibrillatore

L'iniziativa è stata promossa per riacquistare l'apparecchio distrutto da ignoti lo scorso 28 novembre

Il 28 novembre ignoti hanno distrutto il defibrillatore in uso al campo sportivo di Sondalo, ma dopo lo sdegno, il paese ha reagito organizzando un banchetto di raccolta fondi per ricomprare il prezioso apparecchio salvavita.

Sondalo ha dimostrato la sua civiltà e, danno notizia i promotori dell'iniziativa, sono stati raccolti ben 4330.15 euro.

"Questa mattina sono stati versati i soldi sul conto dell'Apt Sondalo, frutto della raccolta fondi promossa e portata a termina da tutta la popolazione Sondalina per l'acquisto di un nuovo defibrillatore semiautomatico, dopo che quello già presenete e donato dall'Avis era stato distrutto da ignoti".

"Con tali fondi si provvederà all'acquisto di due nuovi DAE a disposizione di chiunque ne avrà bisogno. Ringraziamo di cuore tutti quelli che si sono prodigati per questo splendido risultato: ogni singolo cittadino, Avis Sondalo, i coscritti di varie annate, gli educatori e ragazzi del Cag... Insomma tutti quelli che ci hanno messo il Cuore!".

Anche il Sindaco Luigi Grassi, che subito aveva condannato il gesto, ha voluto ringraziare chi ha contribuito a questo importante risultato: "Grazie di cuore a tutti quelli che hanno donato un loro contributo e soprattutto a chi ha voluto farsi parte attiva nell'organizzazione della raccolta fondi!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondalo: un successo la raccolta fondi per il defibrillatore

LeccoToday è in caricamento