menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondalo, coltivavano marijuana: padre e figlio arrestati

La scoperta è dei Carabinieri di Tirano

Due uomini, padre e figlio, rispettivamente di 60 e 26 anni, sono stati arrestati ieri, 5 ottobre, dai Carabinieri di Tirano per il reato di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

I militari, dopo la perquisizione di una baita di proprietà dei due nel comune di Sondalo, hanno rinvenuto numerose piante di cannabis indica, già pronte per essere essicate e da cui, poi, si sarebbero potuti ricavare circa 2 kg di marijuana. Sono state scoperte, inoltre, altre cinque piante ancora in crescita di circa 60 cm e tre bilancini elettronici di precisione.

Le piante di marijuana sono state sequestrate e saranno sottoposte ad analisi presso il laboratorio specializzato dei Carabinieri. Padre e figlio sono, ora, agli arresti domiciliari e, nei prossimi giorni, saranno sottoposti ad interrogatorio di convalida dal giudice per le indagini preliminari di Sondrio.

Risale a meno di un mese fa la scoperta, da parte dei Carabinieri di Tirano, di altre due piantagioni, sempre nella zona di Sondrio: erano state sequestrate complessivamente oltre 20 piante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento