Bormio Livigno

Livigno, valanga a Valle del monte: uno sciatore in gravissime condizioni

Un fronte di duecento metri si è staccato dalla montagna, travolgendo quattro sciatori stranieri: uno è stato recuperato in arresto cardiaco

Momenti di paura a Valle del monte, località di Livigno: poco prima delle 14 di oggi 20 gennaio una valanga si è staccata dal fianco della montagna, a sud est dell'impianto sciistico "Carosello 3000", seppellendo quattro turisti, due svizzeri e due danesi.

I quattro sono stati travolti da un fronte di 200 metri di neve, distaccatosi a 2.300 metri di quota. Degli sciatori coinvolti, due hanno riportato ferite lievi: recuperati entrambi con l'elicottero, sono stati trasportati al punto di primo intervento di Livigno, in lieve ipotermia. 

Gravissimo invece il terzo sciatore coinvolto: l'uomo è stato recuperato in arresto cardiaco ed elitrasportato all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. La quarta persona è stata idenfiticata appena fuori dalla valanga, e condotta al punto di primo intervento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livigno, valanga a Valle del monte: uno sciatore in gravissime condizioni

LeccoToday è in caricamento