menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Valdisotto: cinque roghi in poche ore, denunciato il piromane

L'uomo è indagato - in stato di libertà - per il reato di incendio boschivo

Le fiamme sono divampate, nel pomeriggio di martedì 1 marzo, in località San Bartolomeo (Valdisotto) e la pronta segnalazione di alcuni residenti ha permesso di risolvere in poco il "caso".

I roghi - cinque - erano ad una distanza, l'uno dall'altro, di circa 500 metri, stando a quanto riporta il quotidiano Il Giorno, e il particolare ha subito condotto le guardie della Forestale a ritenerli opera di una persona sola.

Sul posto, gli agenti hanno infatti notato un uomo che si allontanava dall'area. Lo hanno fermato, condotto in caserma e qui denunciato per il reato di incendio boschivo. L'elemento della flagranza non c'è - l'uomo, 50 anni della zona, non è stato visto appiccare il fuoco - ma è stato trovato in possesso di un accendino e le contraddizioni durante l'interrogatorio non hanno giocato a suo favore.

Le guardie della Forestale hanno compiuto nella giornata di ieri, mercoledì 2 marzo, un sopralluogo per individuare eventuali indizi utili a capire l'origine dei roghi. L'ipotesi più accreditata è quella dell'accensione diretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento