menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Valtellina

Firmato l'accordo fra i consorzi del Bitto

E' stato firmato un accordo di collaborazione tra il Consorzio per la tutela dei formaggi Valtellina Bitto e Casera e il Consorzio salvaguardia Bitto Storico. In vista di Expo 2015 di Milano è stata messa la parola fine a una guerra che proseguiva da oltre 20 anni. Alla presentazione sono intervenuti Emanuele Bertolini, presidente della Camera di commercio di Sondrio, Paolo Ciapparelli, presidente Consorzio salvaguardia Bitto storico, Vincenzo Cornaggia, presidente del Consorzio per la tutela dei formaggi Valtellina Bitto e Casera, e Luca Della Bitta, presidente della Provincia di Sondrio.

E parole di gradimento sono state quelle espresse dal presidente, Luca Della Bitta: "Valtellina e Valchiavenna sono pronte ad affrontare la sfida Expo unite. Questo metodo dovrà proseguire anche dopo l'esposizione universale".

Soddisfatto anche l’assessore regionale all’Agricoltura Gianni Fava che ha commentato “Da oggi questa straordinaria testimonianza di cultura, storia, civiltà legata ai territori, ha una sua forma istituzionale. Un’alleanza che avviene a poche settimane da Expo."

“Ora che questo passo è compiuto – ha aggiunto l’assessore – vale la pena convogliare sforzi della nuova programmazione sui singoli prodotti abbandonando un certo campanilismo. Tuttavia, se non ci fossero state in questi anni di dibattito posizioni contrapposte non si sarebbe arrivati alla conclusione di oggi, che rappresenta una posizione al rialzo e non al ribasso”.

Un’alleanza, quella sancita oggi, che poteva essere raggiunta prima. “Già nel 1906 si parlava di Bitto in occasione dell’esposizione universale – ha ricordato Fava -. Un plauso va anche a coloro che hanno reso possibili queste straordinarie produzioni, chi ha fatto la dura vita dell’alpeggio con tutte le difficoltà, molto spesso per scelta o necessità, certamente per vocazione. E quando si fa qualcosa per vocazione e si dà voce a questi territori si ottengono sempre risultati straordinari, basta solo dare il tempo giusto alle cose”.

A Gerola Alta, nel giorno della pace, è stato presentato anche 'Valtellina for Expo 2015', con Camera di Commercio, Provincia, Regione, Comunità Montane e rappresentanti di diverse categorie produttive si occuperà di definire le iniziative in provincia di Sondrio per attirare i turisti nel periodo dell'esposizione mondiale di Milano. Il territorio ha complessivamente investito 1,5 milioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmato l'accordo fra i consorzi del Bitto

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento