menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ludopatie, una settimana per combatterle

Dal 24 al 27 di novembre si terranno degli incontri di sensibilizzazione in tutta la provincia

"Giochi d'azzardo? No, grazie" è l'iniziativa dell'ASL di Sondrio per la prevenzione ed il contrasto delle ludopatie, le dipendenze patologiche da gioco che, spesso, portano alla rovina economica di chi ne è affetto. 

Si tratta di un'iniziativa in programma dal 24 al 27 novembre in tutta la provincia di Sondrio che nasce per combattere un fenomeno in continua espansione, aiutato anche dalla crisi economica che porta a cercare soluzioni facili. L’Italia è ai primi posti mondiali per numero di giocatori d’azzardo e la Lombardia è al primo posto in Italia.

Con il progetto “LottANDodo insieme contro l’azzardo”, ASL, Associazione AND-Azzardo e Nuove Dipendenze, in collaborazione con Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione, organizzano una serie di iniziative per sensibilizzare amministratori locali, operatori, volontari, e fasce di popolazione - in particolare gli anziani - su questa attuale e delicata tematica che coinvolgeranno tutto il territorio della provincia di Sondrio, da Morbegno a Bormio e Tirano, da Sondrio a Chiavenna, con incontri, seminari e momenti formativi, raggruppati per tipologia di destinatari. 

"Non ho l'età per...giocare d'azzardo" è il titolo dell'incontro dedicato alle persone anziane e a chi si occupa di loro, durante il quale si parlerà del pensionamento e del conseguente aumento del tempo libero degli anziani che, con la vecchiaia, perdono il loro ruolo sociale e si possono avvicinare al gioco d'azzardo diventandone dipendenti.

Gli incontri sono previsti:

Lunedì 24.11.2014 
dalle 14 alle 17 a Morbegno presso l'aula magna dell'Istituto Comprensivo Vanoni sito in via Ambrosetti, 32

Martedì 25.11.2014
dalle 9 alle 12 a Chiavenna presso la sala assemblee della Comunità Montana Valchiavenna in via C. Lena Perpenti, 8/10,
dalle 14.30 alle 17.30 a Sondrio presso la sala Delle Acque del BIM in via Lungo Mallero Diaz, 18

Mercoledì 26.11.2014
dalle 9 alle 12 a Tirano nella sala Credito Valtellinese in piazza Marinoni, 23
dalle 14 alle 17 a Bormio presso la sede Associazione Amici Anziani in via Nesini, 6

Per le istituzioni locali è prevista mezza giornata dedicata ai rappresentanti di istituzioni locali e soggetti "sensibili" del territorio con l'obiettivo di approfondire gli aspetti principali delle tre arre critiche che impattano il gioco d'azzardo: legale-economica, affettiva-relazionale e matematica-probabilistica.

Gli incontri sono previsti:

Lunedì 24.11.2014 
dalle 14 alle 17 a Sondrio presso la Sala Consiliare al primo piano del palazzo del comune in piazza Campello, 1

Martedì 25.11.2014
dalle 9 alle 12 a Morbegno nella sala assemblea della Comunità Montana di Morbegno in via Stelvio, 23a
dalle 14 alle 17 a Chiavenna nella sala assemblee della Comunità Montana Valchiavenna in via Lena Perpenti, 8/10

Mercoledì 26.11.2014
dalle 9 alle 12 a Tirano presso la sala assemblee della Comunità Montana Tirano in via Quadrio, 11
dalle 14 alle 17 a Bormio nella sede dell'ufficio Di Piano - Servizi Sociali in vicolo del Ginnasio, 3

Per assistenti sociali e operatori è previsto un corso di formazione di base sul gioco d'azzardo patologico: giovedì 27.11.2014 dalle 9 alle 13 a Sondrio presso Ster in via del Gesù, 17

Tutte le iniziative hanno ingresso libero e gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento