menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Morbegno riunione per i dipendenti della Riello

Fra quattro settimane termina la cassa integrazione ed avrà inizio il periodo di mobilità

Si è tenuta presso il museo civico di Morbegno la riunione dei dipendenti della Riello, azienda produttrice di caldaie, che sono in cassa dall'estate del 2012.

Fra quattro settimane per i lavoratori terminerà il periodo di cassa integrazione ed avrà inizio quello di mobilità, che, a seconda dell'età anagrafica, varia da uno a tre anni.

Durante il periodo di mobilità gli operai percepiranno per il primo anno un compenso più o meno uguale a quello della cig che poi scenderà all'80% nei mesi successivi.

Oltre all'aspetto economico, il problema fondamentale è che per le cento persone impiegate nel reparto caldaie, il lavoro non c'è più visto che il 26 agosto per loro finirà il rapporto con Riello e, vista la generale crisi occupazionale, trovare una nuova occupazione non sarà semplice.

Mercoledì è previsto un incontro in Regione per discutere la situazione dei dipendenti del ramo scambiatori, a loro forse verrà applicata la cassa integrazione straordinaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento