menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti in abitazione, ardennese finisce in carcere

L'uomo dovrà scontare tre anni e sette mesi

Nel 2004 ha commesso furti in quattro abitazioni ad Ardenno, comune nel quale risiede, e ieri 30 luglio sono arrivati per lui la condanna e l'ordine di carcerazione.

I carabinieri della Stazione di Ardenno e del Nucleo radiomobile di Sondrio hanno infatti arrestato Matteo Motta, 36 anni, che dovrà scontare 3 anni e 7 mesi e pagare una multa di 550 euro per i reati commessi 12 anni fa.

Su di lui pendevano le prove inconfutabili raccolte dai carabinieri durante le indagini, all'epoca dei fatti. Una volta condannato e tratto in arresto, il 36enne è stato portato al carcere di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento