menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli operatori del Cnsas al lavoro (foto da Fb)

Gli operatori del Cnsas al lavoro (foto da Fb)

Cade e si rompe una gamba mentre cerca funghi, Soccorso alpino in azione a Bema

La donna è stata portata in ospedale in elicottero

Soccorso alpino al lavoro oggi a Bema, per recuperare una donna infortunata dopo una brutta caduta a Bema.

La 52enne, residente a Morbegno, era uscita in cerca di funghi con il marito, quando una vespa l'ha punta: proprio a causa della puntura la donna ha perso l'equilibrio ed è scivolata, cadendo malamente per una decina di metri in una zona impervia in località Ronchi, e procurandosi una frattura esposta a una gamba.

In soccorso della donna è giunta sul posto anche l'eliambulanza, assieme ai tecnici della delegazione valchiavennasca del soccorso alpino: dopo averla raggiunta, gli operatori del Cnsas la hanno portata a valle per circa 150 metri con una serie di calate, fino al punto in cui l'équipe dell'elicottero l'ha presa in carico per il trasporto in ospedale di Gravedona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento