rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Morbegno Bassa Valle

Bloccati durante la ricerca dei funghi, gli interventi del Soccorso Alpino

I tecnici hanno effettuato ben due recuperi nella giornata di domenica

Un weekend intenso per il Soccorso Alpino della Stazione di Morbegno -  VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, che hanno dovuto intervenire per ben due volte a poche ore di distanza nella giornata di oggi, domenica 30 agosto.

Il recupero in val Gerola, sul sentiero del Pizzo Picca è stato il primo dei due, a 1.300 metri d'altezza. Intorno a mezzogiorno i tecnici hanno raggiunto un uomo, uscito in cerca di funghi in mattinata, che non riusciva più a proseguire a causa di una grave distorsione alla caviglia. A seguire il recupero in barella, il trasferimento presso l'ospedale tramite ambulanza.

Il secondo intervento, conclusosi poco fa a buon fine, ha avuto luogo nei boschi sopra Bema. Due "fungiatt" di Asso (CO) sono rimasti bloccati su di una cengia a 1.200 metri, e ha richiesto una notevole perizia tecnica da parte dei soccorsi. Grazie alle imbragature, i due giovani sono stati portati a valle dopo una discesa di quasi 150 metri in condizioni molto difficili. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati durante la ricerca dei funghi, gli interventi del Soccorso Alpino

LeccoToday è in caricamento