menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sacco, scivola nel bosco: interviene il Soccorso Alpino

L'uomo ha dato l'allarme nella tarda serata di ieri

Il Soccorso Alpino ha recuperato un talamonese di 46 anni, scivolato per una ventina di metri in una zona boscosa sopra la località Sacco (Cosio Valtellino), a circa 800 metri di altitudine.

Era uscito di casa nel tardo pomeriggio di ieri e solo dopo tre ore dall'incidente è riuscito a dare l’allarme, contattando i familiari; da quel momento sono partite le ricerche: i tecnici della Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina – Valchiavena del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), sette quelli impegnati nell’operazione, sono riusciti a individuarlo e a recuperarlo, dopodichè è stato affidato all’ambulanza per il trasporto in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento