ValtellinaToday

Dal 2011 truffavano un pensionato di Morbegno: denunciati

Vendevano false riviste dell'arma

Sono un 45enne di Monza e un 39enne di Milano gli autori della truffa consumata ai danni di un pensionato di Morbegno. I due si erano presentati all'anziano come appartenenti ad un'associazione legata all'Arma dei Carabinieri e l'avevano indotto a sottoscrivere un abbonamento per l'acquisto di due riviste trimestrali pagate 70,00 euro ognuna.

Nel settembre del 2013 il pensionato aveva deciso però di disdire l'abbonamento ma i due lo avevano minacciato di ritorsioni legali se non avesse versato un'ultima rata di 1.200 euro come spese di chiusura del contratto. A seguito dell'episodio l'uomo ha deciso di informare i carabinieri di Morbegno. Le indagini sono iniziate immediatamente ed hanno permesso di identificare i due truffatori che sono stati denunciati per "truffa aggravata, continuata e concorso in estorsione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Covid, Lombardia verso l'entrata in "zona gialla": cosa cambia

  • Due incidenti distinti alla stessa ora lungo la Statale 36, deceduto un 56enne

  • De Capitani: «Il Dpcm sul Natale divide l'Italia in due. Voglio vedere chi avrà il coraggio di multare»

Torna su
LeccoToday è in caricamento