menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal 2011 truffavano un pensionato di Morbegno: denunciati

Vendevano false riviste dell'arma

Sono un 45enne di Monza e un 39enne di Milano gli autori della truffa consumata ai danni di un pensionato di Morbegno. I due si erano presentati all'anziano come appartenenti ad un'associazione legata all'Arma dei Carabinieri e l'avevano indotto a sottoscrivere un abbonamento per l'acquisto di due riviste trimestrali pagate 70,00 euro ognuna.

Nel settembre del 2013 il pensionato aveva deciso però di disdire l'abbonamento ma i due lo avevano minacciato di ritorsioni legali se non avesse versato un'ultima rata di 1.200 euro come spese di chiusura del contratto. A seguito dell'episodio l'uomo ha deciso di informare i carabinieri di Morbegno. Le indagini sono iniziate immediatamente ed hanno permesso di identificare i due truffatori che sono stati denunciati per "truffa aggravata, continuata e concorso in estorsione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento