menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Facebook/@MarcoIoli

foto Facebook/@MarcoIoli

Delebio: il sindaco si dimette, il paese chiede di ripensarci

Marco Ioli ha rassegnato le sue dimissioni giovedì 31 dicembre, tanti i messaggi di solidarietà

Il sindaco di Delebio Marco Ioli ha rassegnato le sue dimissioni, con una lettera protocollata, in data 31 dicembre.

Non è noto, al momento, il contenuto del documento, e quindi il motivo di tale scelta, ma quanto è certo è il sostegno che Delebio sta dimostrando nei confronti del suo primo cittadino.

"Marco ripensaci. Non ne conosco i motivi, ma da delebiese che ti ha dato fiducia ai tempi, spero proprio che ci ripensi", ha scritto una donna sul profilo Facebook di Ioli.

L'invito a riflettere sulla decisione, non certo semplice, arriva anche dai politici locali: "Caro Sindaco non mollare! Siamo tutti con te, anno nuovo energie nuove!", è il pensiero di Christian Borromini, presidente della Comunità montana di Morbegno.

L'ormai ex Sindaco, come prevede la legge, ha 20 giorni, dal 31 dicembre, per ritirare le proprie dimissioni, altrimenti, nell'attesa di nuove elezioni, a Delebio arriverà un commissario prefettizio.

"Un commissario per un comune come il nostro è un po' triste e soprattutto rischia di bloccare quelle poche cose essenziali che hai fatto, Marco ripensaci!", scrive a riguardo un utente sul gruppo Facebook "Sei di Delebio se".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento