menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto facebook/@Federica Ronchi

foto facebook/@Federica Ronchi

Delebio, tante emozioni al quadrangolare solidale per sconfiggere la leucemia

Il torneo è stato vinto dalla Nazionale italiana sindaci

Tane emozioni, sabato 10 ottobre, al quadrangolare "Un calcio alla leucemia" disputato, al comunale Bagassi-Folzani di Delebio, dalla Nazionale italiana dei sindaci, dalle vecchie glorie valtellinesi, da una rappresentanza di giornalisti lombardi e dalla squadra dei ragazzi guariti dalla malattia, la Mitica.

Oltre l'evento sportivo, che ha visto la vittoria della Nazionale sindaci nella finale contro le Vecchie glorie, l'iniziativa ha suscitato grande partecipazione e sensibilità, nel pubblico, verso il suo obiettivo principale: la raccolta fondi in favore di Admo e del Comitato Maria Letizia Verga, che aiuta i malati di leucemia e le loro famiglie e promuove la ricerca.

Commovente il ricordo di Martina Ceciliani, la ragazza delebiese morta lo scorso novembre di leucemia, con i palloncini con la scritta "Ciao Martina" liberati nel cielo dai bambini dell'Us Delebio. La sua mamma, Antonella Ioli, è stata la madrina del torneo insieme a Orazio Rancati, ex calciatore di Inter e nazionale.

La speranza degli organizzatori, anche grazie al successo di questa prima edizione, è di poter riproporre l'evento anche a Morbegno e in Alta valle, magari con la partecipazione di altre rappresentative come quella della nazionale cantanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento