menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forcola, non rispetta gli arresti domiciliari e torna in carcere

La donna era condannata a tre anni e sei mesi per traffico di stupefacenti

È tornata in carcere per non aver rispettato gli arresti domiciliari, che il Tribunale le aveva concesso per scontare i 3 anni e 6 mesi cui era condannata per traffico di stupefacenti.

La donna, una 26enne originaria di Santo Domingo condannata dal tribunale di Civitavecchia (Rm) nel 2013,  a seguito di una segnalazione dei carabinieri di Ardenno è stata quindi raggiunta nella sua abitazione di Forcola e arrestata nuovamente. I militari la hanno trasportata al carcere femminile di Como, dove terminerà di scontare la pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento