Martedì, 18 Maggio 2021
Morbegno Bassa Valle

Evasione da 100mila euro per una società della Bassa valle

Sarebbero stati occultati al fisco oltre un milione di euro di ricavi. Il responsabile è stato denunciato alla Procura

Una società operante nel settore della meccanica di precisione con sede nella Bassa valle ha occultato al fisco oltre un milione di euro di ricavi.La società, pur svolgendo una regolare attività economica, non ha presentato alcuna dichiarazione sin dall’anno 2011.

L’illecito profitto, consistente nell’evasione delle imposte dirette e dell’ Iva, è stato quantificato dalle Fiamme gialle in oltre centomila euro.Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Sondrio.

L'attività investigativa svolta dai finanzieri, anche attraverso l’effettuazione di controlli presso i clienti dell’azienda, ha permesso di ricostruire il volume d'affari della società, malgrado la documentazione rinvenuta presso i locali aziendali fosse praticamente inesistente.I titolari della società hanno omesso, inoltre, di versare le ritenute previdenziali per i lavoratori che avevano alle dipendenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione da 100mila euro per una società della Bassa valle

LeccoToday è in caricamento