menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Simbolo del valtellinese grande lavoratore", il presidente della Provincia ricorda Vanoni

Oggi, 16 febbraio, ricorre l'anniversario della morte dell'economista e politico

Oggi, 16 febbraio, ricorre l'anniversario della morte di Ezio Vanoni, economista e politico nato a Morbegno nell'agosto 1903.

Questo il pensiero dedicatogli dal presidente della provincia di Sondrio, Luca Della Bitta.

Di fronte ad una figura come Ezio Vanoni ci si sente così piccoli e incapaci. Lui seppe ricoprire con luminosa intelligenza ruoli di primaria importanza a livello nazionale senza mai dimenticare la propria terra, la Valtellina.

Ezio Vanoni è il simbolo del valtellinese grande lavoratore con intelligenza pratica e lungimiranza. Mai come oggi abbiamo bisogno di persone come Vanoni. Come lui resta un'utopia forse...

Mi piacerebbe che oggi, ricordandolo, i valtellinesi riscoprano l'orgoglio di appartenere a questa terra e la voglia di servirla, come cittadini, amministratori, imprenditori, uomini e donne. Solo così, l'eredità di Vanoni non solo non andrà persa ma rappresenterà la base sulla quale costruire il nostro futuro.

Grazie Senatore, la tua Valtellina

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento