menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forcola, bloccate a Sostila lanciano l'allarme: sono salve

I tecnici del Soccorso alpino con i Vigili del fuoco hanno soccorso le due escursioniste

Disorientate, ma illese, due sorelle di 21 e 28 anni, residenti a Morbegno, sono state soccorse nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 18 novembre, dal Soccorso alpino in località Sostila di Forcola, a circa 1100 metri di quota.

Le due giovani, a causa dell'oscurità sopraggiunta dopo il tramonto, hanno perso la traccia del sentiero mentre scendevano verso valle e sono rimaste bloccate in un luogo impervio. Non hanno proseguito oltre e hanno chiesto aiuto.

Sul posto le hanno raggiunte i tecnici del Soccorso alpino di Morbegno, il Soccorso alpino della Guardia di Finanza e i Vigili del fuoco. Insieme ai soccorritori le due sono risalite per circa 400 metri in una zona più sicura e infine sono state riaccompagnate dove avevano parcheggiato l'auto.

"In questi giorni", ricordano i tecnici del Soccorso alpino, "le giornate sono più corte e le ore di luce a disposizione degli escursionisti diminuiscono. Per evitare questi inconvenienti è opportuno programmare bene l'itinerario e i tempi di rientro, tenendo in considerazione che il buio sopraggiunge in pochi minuti, dopo il tramonto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento