menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gerola, concerto in ricordo di un amico scomparso

Nella chiesa di San Bartolomeo suoni di clarinetti e violoncelli per un programma che spazia dal Barocco al '900

Si terrà venerdì 5 agosto a Gerola alta, alle 21.15 alla Chiesa parrocchiale di San Bartolomeo il concerto per clarinetto e violoncello "Tra Danze e invenzioni! Dialoghi e racconti paralleli".

Sul palco del complesso ecclesiale Ivana Zecca al clarinetto e Jorge A. Bosso al violoncello. La serata ad ingresso gratuito apre l'agosto culturale e “di palco” di Gerola e dà il via a una nutrita serie di incontri in tutta la zona con la musica colta.

Sabato inaugura tra l'altro la rassegna "Alpi Sonanti", a Sacco, sempre in Valgerola. Protagonisti sono gli autori, interpreti e organizzatori della associazione "Serate Musicali", sodalizio attivo dal 1992 nell'organizzazione di eventi culturali, concerti e spettacoli teatrali e musicali, nella Provincia di Sondrio e nel contesto territoriale contiguo e regionale. Venti sono le edizioni del cartellone di rappresentazioni e spettacoli, “Serate Musicali” svolte nel corso degli anni sia in luoghi d’interesse storico sia in teatri e auditorium e più di duecento gli eventi promossi dall’associazione. Nella serata di venerdì verranno proposte musiche di J. S. Bach, B. Bartok, A. Copland, J. A. Bosso e A. Piazzolla.

«Il concerto – spiega la musicista e autrice Ivana Zecca – è dedicato al ricordo di un amico, Pasquale Sanfratello, infanzia trascorsa a Gerola, poi sposato a Morbegno con Elisabetta Tognoli, una operatrice e membro della associazione Serate Musicali. Nel febbraio di quest'anno la scomparsa a 46 anni, colpito da un male che lo aveva strappato agli affetti della famiglia, degli amici, della comunità di Gerola».

Per questo il concerto che i due artisti, interpreti e compositori di Serate Musicali hanno scelto di organizzare e dedicargli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento