menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni istanti dell'operazione (Foto della pagina FBSoccorso Alpino e Speleologico Lombardo)

Alcuni istanti dell'operazione (Foto della pagina FBSoccorso Alpino e Speleologico Lombardo)

Valgerola, 38enne scivola lungo un sentiero: in ospedale

Necessario l'intervento del soccorso alpino e dell'eliambulanza

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 29 giugno 2016, una donna di 38 anni è scivolata lungo un sentiero per una ventina di metri in Val Gerola nei pressi dell’Alpe Combana, a 1600 m di quota. Dopo l’allarme lanciato al 112, alle 16:20 la Centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico  ha attivato i soccorsi.

Sul posto ,oltre ai soccorso e ai tecnici del CNSAS Lombardia, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna,  anche i Vigili del fuoco.

La donna è stata raggiunta, stabilizzata e imbarellata e dopo un trasporto per circa 500 metri, messa a bordo dell’elicottero per il trasferimento all' ospedale di Sondrio. Fortunatamente, nonostante la brutta caduta, la donna si sarebbe solamente fratturata una gamba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento