menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Morbegno si va in scena contro la violenza sulle donne

All'Auditorium S. Antonio due spettacoli sul tema

Mercoledì 25 novembre è la Giornata contro la violenza sulle donne. La ricorrenza, istituita dall'Onu nel 1999, vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sui temi, purtroppo, sempre attuali della violenza di genere, fisica e psicologica, e del femminicidio.

Morbegno prova nell'intento anche con il teatro. Alle 21 di oggi, martedì 24 novembre, il primo spettacolo sul tema.

"Il complesso di Ismene" mette in scena la tragedia contemporanea delle relazioni di coppia. Il racconto è incentrato sui pensieri della protagonista, Ismene, una donna che rinuncia a se stessa e convive con la violenza.

La psiche della donna si fa teatro: le dinamiche interne diventano azioni sceniche e gli aspetti di una personalità inconscia, i personaggi in scena.

Lo spettacolo è portato in scena dalla compagnia Pacta di Milano ed è parte del progetto Donne Teatro Diritti. Testo e regia di Adele Falbo.

Sullo stesso tema anche lo spettacolo di venerdì 27 novembre, "Amorosi assassini" di e con Valeria Perdonò: una riflessione sulla violenza di genere che prende spunto da una storia vera, raccontata in un omonimo libro edito nel 2008, e arricchita da altri fatti riportati dalla cronaca e dalla saggistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento