menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In autunno inizieranno i lavori per la tangenziale di Morbegno

La conferma arriva da Maurizio Del Tenno presente al congresso della CGIL

Il prossimo autunno partiranno i lavori per la tangenziale di Morbegno. Lo ha confermato  Maurizio Del Tenno, assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità: «In autunno partiranno i lavori della tangenziale di Morbegno, poi vi prometto che arriverà il momento di Tirano. Senza dimenticare gli svincoli di Dervio e Piona sulla 36 e il rinnovo treni».

L’esponente di Forza Italia della giunta Maroni, tra gli ospiti del congresso della Cgil, ha portato buone notizie per la viabilità valtellinese, argomento sempre nelle prime pagine dei quotidiani a causa dei disagi come l’estate della SS36 interrotta, l’inverno delle buche e i perenni disagi sui treni della Milano-Tirano.

L’intervento sulle strade è partito dalla tangenziale di Morbegno: «Venerdì avremo il collegio di vigilanza insieme alla Provincia per il fare punto della situazione, sto lavorando per aprire cantieri appena possibile. La burocrazia è pazzesca e gli enti decisionali moltissimi. L’obiettivo è quello di arrivare all’autunno con l’apertura dei lavori. Sarebbe una spinta importante anche per il comparto dell’edilizia, visto che per ogni euro investito nelle costruzioni si genera un indotto di tre. Noi non ci fermiamo qui. La realizzazione della tangenziale di Tirano è una promessa al territorio, ci metto la faccia, anche se al momento non ci sono certezze sulle risorse. Sicuramente lungo l’estate ci sarà un periodo importante per reperire i fondi: nella fase conclusiva del lotto di Morbegno capiremo come muoverci sulla base delle somme a disposizione. Ci aspetta un percorso difficile, ma gli obiettivi verranno raggiunti».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento