Morbegno Bassa Valle

Frontale a Talamona, due uomini in prognosi riservata

Lo scontro ha coinvolto tre auto e sei persone

i soccorsi impegnati sul luogo dell'incidente

È di sei feriti, di cui due in prognosi riservata, il bilancio del frontale avvenuto appena dopo le 15.30 di ieri, domenica 13 dicembre, sul viadotto del Tartano a Talamona.

Secondo una prima ricostruzione, due auto procedevano, lungo la statale 38, in direzione opposta quando è avvenuto lo scontro che ha coinvolto anche una terza vettura.

I soccorsi hanno subito raggiunto il luogo dell'incidente e il personale del 118 ha prestato le prime cure ai feriti, tra cui due minorenni.

Poco gravi le conseguenze per 4 passeggeri, comunque trasportati in ospedale per i necessari accertamenti. Due feriti sono invece ricoverati, uno al Papa Giovanni di Bergamo e l'altro al nosocomio di Sondrio, in prognosi riservata.

Sul posto anche i Carabinieri e i Vigili del fuoco di Talamona e Sondrio.

Il traffico sulla statale 38, ma anche quello sulla viabilità locale, è rimasto bloccato per alcune ore, in entrambe le direzioni, fino a che, in serata, non è stata ristabilita la normale e sicura circolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale a Talamona, due uomini in prognosi riservata

LeccoToday è in caricamento