menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto www.adottaunavite.it

foto www.adottaunavite.it

La Comunità montana di Morbegno promuove la viticoltura in Bassa Valtellina

Nel mese di gennaio l'Ente ripropone l'acquisto di barbatelle a prezzo agevolato

L'interesse per la viticoltura è in crescita e così la Comunità montana di Morbegno ripropone, ai coltivatori della Bassa Valtellina, l'acquisto a prezzo agevolato di vitigni selezionati di varietà Nebbiolo Chiavennasca.

L'iniziativa, come confermato nel gennaio scorso con le 6000 barbatelle vendute, è sempre più apprezzata e testimonia la vitalità del settore; "Stiamo aumentando i terrazzi coltivati e migliora di anno in anno la qualità dei vini prodotti - sottolinea il presidente di Cm Morbegno Christian Borromini - con conseguenze positive sia dal punto di visa ambientale, che economico".

"I terrazzi coltivati garantiscono la manutenzione del territorio e ci regalano un paesaggio bello da vedere, contemporaneamente si stanno aprendo interessanti opportunità per i viticoltori e per le cooperative nate di recente - prosegue il Presidente.

"In questa rinascita un ruolo fondamentale è svolto dalla Fondazione Fojanini che, attraverso l'assistenza tecnica in vigna e le attrezzature della sede di Sondrio, è il partner ideale dei viticoltori. Come Comunità montana garantiamo il nostro sostegno a un'attività che da sempre caratterizza la zona della Bassa Valtellina e che deve essere rilanciata".

"Ci auguriamo di battere il record di barbatelle del 2015 - conclude Borromini - e di veder aumentare i terrazzi coltivati a vigneto, primo passo verso un'ulteriore crescita del settore vitivinicolo in Bassa Valtellina"

I coltivatori di vigneti ubicati nel territorio mandamentale della Comunità montana di Morbegno possono richiedere le barbatelle compilando i moduli disponibili presso la sede dell'Ente, in via Stelvio, e i Comuni, o scaricabili dal sito internet www.cmmorbegno.it, riconsegnandoli entro le ore 12 di venerdì 29 gennaio.

È possibile prenotare da un minimo di 25 barbatelle fino a un massimo di 75, al prezzo di 80 centesimi di euro l'una, e la consegna avverrà nel mese di marzo.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare l'Ufficio agricoltura e foreste della CM di Morbegno ai numeri 0342 605333 o 0342 605334.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento