Martedì, 22 Giugno 2021
Morbegno Bassa Valle

"La spesa che fa bene", 150mila euro alle associazioni

Tra i premiati dell'iniziativa del gruppo Iperal la Lega italiana per la lotta contro i tumori di Sondrio e Anffas

La consegna è avvenuta all'Iperal My Fuentes di Piantedo (foto iperal.it)

Si è chiusa lo scorso gennaio "La spesa che fa bene 2014": cinquanta le onlus locali aderenti, come nella precedente edizione, operanti nei territori dove sono presenti i punti vendita del gruppo Iperal, che si sono aggiudicate un montepremi totale di 150mila euro.

L'edizione del 2014 è stata denominata " edizione del milione di euro", è questa infatti la cifra che è stata distribuita dal 2008, anno del lancio dell'iniziativa, ad oggi alle varie realtà solidali del territorio. Tra le associazioni che avevano fatto domanda di partecipazione ne sono state selezionate undici della provincia di Sondrio, quindici tra Lecco e Como, dodici in Valcamonica e dodici in Brianza.

Il montepremi veniva poi suddiviso e assegnato a seconda della posizione in graduatoria, stilata considerando le preferenze ricevute dai clienti del Gruppo Iperal. Giovedì 5 marzo, presso l'area MyFuentes di Piantedo sì è svolta la consegna dei premi alle associazioni. Alla presenza di Antonio Tirelli, presidente del gruppo Iperal sono stati consegnati i "maxi assegni": al primo posto si è piazzata la Lega Italiana per la lotta contro i tumori di Sondrio, alla quale è stato consegnato il premio da 40mila euro.

Secondo posto per l'associazione Anffas di Sondrio, con un premio da 30mila euro, e-terzo posto a Gruppo familiari Beta-sarcoglicanopatie di Talamona, premiati con 20mila euro. La nuova edizione 2015 è già stata pubblicata ed è visionabile su www.iperal.it.

Anche per questa edizione verranno selezionate cinquanta associazioni. Fino al prossimo 23 aprile le onlus interessate potranno far pervenire la propria richiesta; la selezione avverrà entro il 30 maggio.Ogni donazione di 500 punti da parte dei clienti equivarrà ad una donazione di 5 euro da parte del cliente stesso, ai quali Iperal ne aggiungerà altri cinque. "La spesa che fa bene 2015" terminerà il prossimo 31 gennaio 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La spesa che fa bene", 150mila euro alle associazioni

LeccoToday è in caricamento