menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornano liberi i due ragazzi coinvolti nella rissa a Morbegno

I ragazzi sostengono di non aver aggredito i giovani ma di essere stati provocati

Sono stati rilasciati i due ragazzi residenti in Bassa Valle arrestati dai carabinieri sabato notte a Morbegno con l'accusa di aver aggredito alcuni giovani passanti. 

La decisione è stata presa al termine dell'udienza di convalida dell'arresto che si è tenuta ieri mattina. Dalle prime indagini dei carabinieri e dalle testimonianze di alcuni passanti, sembrava che i giovani si fossero "divertiti" a prendere a pugni e schiaffi i passanti.

I ragazzi però sostengono di non aver aggredito di proposito il gruppo di lecchesi, ma di essere stati provocati e picchiati a loro volta..

Il gip ha deciso di rilasciare Gonzalez Serrano Kevin Danilo, 19enne originario dell’Honduras ma residente a Traona e Bourzhal Adil, 18enne marocchino residente a Cosio Valtellino. I due avranno l'obbligo di firma presso la stazione dei carabinieri di Morbegno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento