Venerdì, 18 Giugno 2021
Morbegno Bassa Valle

Da Talamona a Roma a piedi, il pellegrinaggio solidale di Marco Gavazzi

Il venticinquenne percorrerà 850 chilometri come ambasciatore dell'associazione Gfb Onlus

Marco Gavazzi

Un pellegrinaggio a piedi di 850 chilometri, da Talamona a Roma: è questo il viaggio che il 18 maggio intraprenderà Marco Gavazzi, volontario del Gfb Onlus, Gruppo famigliari betasarcoglicanopatie.

Il venticinquenne talamonese sarà portavoce dell'associazione: il suo compito, infatti, sarà raccontare e farc conoscere le attività dell'associazione a tutte le persone che incontrerà durante il viaggio, in un percorso che ha come primo obiettivo quello di sensibilizzare le persone sui problemi che ha chi è affetto dalla distrofia  dei cingoli di tipo 2e, rara malattia genetica.

Marco Gavazzi percorrerà fra i 30 e i 40 chilometri al giorno, seguito passo passo dall'associazione che racconterà il sui viaggio sui social network: dalla partenza a Talamona, percorrerà poi il Sentiero del viandante da Piantedo a Lecco, arriverà a Pavia tramite strade secondarie, per poi dirigersi a Firenze lungo la Via francigena e poi da La Verna prenderà la Via di San Francesco per giungere a Roma, passando da Assisi e Rieti. Arrivato nella capitale consegnerà il suo messaggio all'Istituto superiore di sanità, ai rappresentanti della politica e a Papa Francesco. Il ritorno a casa, in treno, è previsto per giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Talamona a Roma a piedi, il pellegrinaggio solidale di Marco Gavazzi

LeccoToday è in caricamento