Morbegno Bassa Valle

Morbegno, area pubblica Passerini: il degrado regna sovrano

La denuncia parte dai social. "È uno schifo, ci vuole più controllo"

(Foto di Yamina R.)

«Io non ho parole. È un schifo. Ci vuole più controllo»  Si manifesta così lo sfogo di una cittadina morbegnese circa la situazione di degrado in cui versa l'area pubblica "Passerini" di Morbegno, da sempre utilizzata dai più piccoli - e non solo -  per momenti di svago all'aria aperta.

Il post, con tanto di foto che documentano la situazione, è apparso sul gruppo Facebook "Morbegno in Comune",  gruppo come si legge nella sua descrizione "destinato al dibattito circa la città di Morbegno e ad accogliere richieste e proposte nel pieno rispetto degli altri e delle opinioni altrui" ha subito scatenato la rabbia.

Solo qualche anno fa erano stati posizionati i pali necessari per il gioco del rugby che avevano suscitato grande entusiasmo tra i giovani morbegnesi, che denunciano  «Non si può giocare a rugby con il rischio di cadere sui cocci di vetro e ferirsi, noi rugbisti siamo "uomini duri" ma non fino a questo punto!»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morbegno, area pubblica Passerini: il degrado regna sovrano

LeccoToday è in caricamento