menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morbegno: hashish e marijuana in camera, arrestato un diciassettenne

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, è ora al Beccaria di Milano

È stato notato nel tardo pomeriggio di lunedì 4 gennaio mentre cedeva una dose di hashish ad un cliente e subito è scattato l'arresto per un giovane residente in Bassa Valtellina di 17 anni.

I Carabinieri, di comune accordo con l'Autorità giudiziaria minorile, dopo aver osservato il momento dello spaccio hanno deciso di estendere la perquisizione anche all'abitazione del minore e qui, occultati all'interno della sua camera, hanno rinvenuto 4 panetti di hashish del peso complessivo di circa 180 grammi e altri 8 grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente rinvenuta è stata quindi posta sotto sequestro con i 110 euro trovati nella stanza, probabile provento dell'attività di spaccio.

Il giovane è quindi stato dichiarato in arresto per detenzione di sostanza stupefacente e accompagnato al Centro di prima accoglienza presso l'Istituto penale per minori Beccaria di Milano.

L'acquirente, un ragazzo di 21 anni, è stato invece segnalato alla Prefettura di Sondrio quale assuntore di sostanza stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento