menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinsitra Dell'Oca, Sabadini, Gattinoni e Piazza

Da sinsitra Dell'Oca, Sabadini, Gattinoni e Piazza

A Morbegno apre una nuova sede dell'A.P.I. della Valtellina

È stata presentata nella mattinata di oggi 24 settembre l'inaugurazione della nuova sede dell'Associazione piccole e medie industrie di Morbegno, che andrà ad affiancarsi alla delegazione sondriese nell'assistenza alle imprese di Valtellina e Valchiavenna.

Alla presentazione dell'inaugurazione, che avverrà martedì 7 ottobre alle 16.45, sono convenuti il presidente di Api Lecco Luigi Sabadini, il presidente della delegazione sondriese Piero Dell'Oca, il direttore Mauro Gattinoni e il vicedirettore Marco Piazza.

Dell'Oca ha spiegato il ruolo fondamentale che la sede di Morbegno avrà per il territorio: "Questo nuovo presidio servirà a stringere i rapporti con enti, istituzioni e amministrazioni pubbliche. Si tratta di un valore aggiunto per le imprese: con l'apertura della nuova sede, Api si dimostra ancora più vicina a questo territorio, riconoscendo le peculiarità industriali della Valtellina e della Valchiavenna."

L'inaugurazione delle sede di via V Alpini sarà un'occasione soprattutto per conoscersi: come ha illustrato Gattinoni, "All'inaugurazione saranno presenti tutti coloro che direttamente o indirettamente potranno allacciare rapporti con noi. Al di là del difficile momento economico sappiamo che le imprese di questo territorio hanno la necessità di ampliarsi e crescere, e noi ci saremo per dare il nostro supporto, come per dare  assistenza a tutte quelle aziende colpite dalla crisi".

"Con rispetto, con pazienza ed in punta di piedi ci inseriremo in Valtellina e Valchiavenna - ha proseguito Gattinoni - con gli strumenti e l'organizzazione che sappiamo offrire: Api Sondrio è una delegazione di Api Lecco ed è in grado di sviluppare tutte le attività tipiche dell'associazione, che sono già svolte a Lecco. Qui a Morbegno abbiamo anche una sala per favorire l'incontro tra gli imprenditori".

A Morbegno, Api si presenta portando le esperienze e l'organizzazione già sperimentati a Lecco e a Sondrio, con l'intenzione di attivare un'ampia offerta di servizi che incontrino le necessità delle aziende, come l'avvio di rapporti con i mercati esteri, le collaborazioni con tutto il settore produttivo del territorio e con le associazioni sindacali.

" Si tratta di un'attività già ben avviata e strutturata sulla base di quanto costruito da Api Lecco - ha concluso Marco Piazza- per noi è importante attivare il coinvolgimento dell'imprenditore, perché riteniamo importante lavorare a stretto contatto con l'azienda, chiedendole di fare proposte, di sollecitarci e stimolarci per sviluppare ulteriormente la nostra attività. Da ultimo, ma non meno importante è la nostra vasta offerta di corsi di formazione, riguardo i quali chiediamo alle stesse aziende di proporci temi da affrontare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: aperte le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento