menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: tanti gli eventi a Morbegno, Talamona e Cosio

Da sabato 21 a domenica 29: concerti, incontri, mercatini e tanto altro

Ha inizio sabato 21 novembre la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2015, la campagna di sensibilizzazione sulla prevenzione e, appunto, la riduzione dei rifiuti.

Anche i Comuni di Morbegno e Talamona, coordinati dal Museo Civico e supportati da alcuni soggetti locali e non (C'è una Valle, Lokalino, GAS Cambìo, Gruppo Edelweiss Morbegno, Associazione 2020, Negozio Leggero, RifiuTalØ, WWF Valtellina e Valchiavenna, Unione dei Comuni della Valmalenco), partecipano all'iniziativa, quest'anno, dedicata al tema della dematerializzazione.

Tanti gli eventi proposti e rivolti ad un pubblico ampio di bambini, giovani e adulti, per promuovere e sensibilizzare circa le 3 R dell'iniziativa: riduzione, riutilizzo e riciclo.

"La tematica che l'iniziativa affronta è certamente molto vasta", commenta il sindaco di Morbegno Andrea Ruggeri, "e così tutti gli eventi proposti cercano di affrontarla in maniera leggera, anche ludica, per avvicinare tutte le generazioni alla riflessione sullo smaltimento dei rifiuti: dobbiamo sempre ricordare che, semplicemente, quello che non smaltiamo ci rimane, rimane sulla Terra".

Questi alcuni degli eventi in programma, tutti ad ingreddo libero e gratuito (se non diversamente specificato).

Sabato 21, dalle 14 alle 18, al Ri-Circolo di via Beato Andrea, all'evento organizzato da GEM (Gruppo Edelweiss Morbegno) e CamBìo, protagonista è la pratica del baratto. Sarà infatti allestito un mercatino dell'usato di piccola oggettistica e abbigliamento per il trekking e giocattoli per bambini: ognuno potrà quindi portare qualcosa e scambiarla con un oggetto portato da qualcun altro.

Alle 21, presso l'Auditorium in piazza S. Antonio, il gruppo "Sprecosistema" proporrà uno spettacolo musicale molto particolare: gli strumenti suonati sono infatti prodotti con materiale riciclato.

Martedì 24 e mercoledì 25 due appuntamenti per aiutare a riflettere sul tema, rispettivamente: al Cinema 3 sarà proiettato il documentario di Roberto Cavallo "Meno 100 chili - Ricette per la dieta della nostra pattumiera"; mentre, presso l'Aula magna delle scuole di via Ambrosetti, Enzo Favoino, ricercatore della Scuola agraria del Parco di Monza, sarà relatore nell'incontro "Per una buona gestione dei nostri scarti".

Domenica 29 a Cosio Valtellino, il Lokalino organizza, con la presenza del maestro Marco Patanè, un laboratorio musicale di "drum circle" con strumenti a percussione tradizionali e riciclati. Chi vuole partecipare è invitato a portare un proprio "strumento" (secchi, vecchie pentole e mestoli, ad esempio).

Alle 20.30, al Museo civico di Morbegno, uno spettacolo in cui il pubblico diventa protagonista: "Poco tanto poco tanto, ma io quanto?". La compagnia teatrale "Sinend" porterà in scena infatti le storie del pubblico che, "a conclusione della settimana speriamo abbia molti spunti su cui riflettere e da condividere", auspica Gabriella Bianchi, direttrice del museo.

Per conoscere tutti gli eventi in programma clicca qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento