menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cataeggio, più di due milioni di euro per opere contro le frane

Lo stanziamento di Regione Lombardia, dopo gli smottamenti di inizio 2016

«Regione Lombardia stanzia 15 milioni per la prevenzione del rischio idrogeologico. Fondi - questi - che permetteranno di proteggere da frane e alluvioni i centri abitati che si trovano in zone particolarmente esposte». Lo ha detto Beccalossi, assessore regionale alla difesa del suolo, annunciando l'approvazione da parte della Giunta del "programma di interventi strutturali e prioritari nelle aree a rischio idrogeologico molto elevato nonchè conseguenti a calamità naturali".

Gli interventi finanziati permetterano di mettere in sicurezza - quindi - le zone colpite dalla caduta di frane o esposte all'esondazione dei corsi d'acqua. Il più oneroso (2.6 milioni di euro) riguarda Cataeggio di Valmasino, colpito ad inizio anno da "pesanti eventi franosi che hanno costretto diverse famiglie a lasciare le proprie case".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento