menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riaperti al pubblico Forte Montecchio Nord e il Forte di Fuentes

Entrambi nel comune di Colico testimoniano l'importanza di Valtellina e Alto Lario nella storia italiana

L'Italia è il paese con il maggior patrimonio artistico del mondo e a volte, vicino a casa, abbiamo dei monumenti magari non troppo conosciuti che sono però la storia del nostro territorio. Due esempi sono il Forte Montecchio Nord e il Forte di Fuentes, entrambi nel territorio di Colico che sono rispettivamente la fortezza della Prima Guerra Mondiale meglio conservata in Europa e un edificio militare spagnolo del 1600.

Forte Montecchio Nord fu realizzato in pochi mesi tra il 1912 e il 1914 ed è una delle grandi opere fortificate realizzate dal Regno d'Italia a protezione da un eventuale attacco dalla Confederazione Elvetica. Dalla sua posizione dominante offre un panorama unico e suggestivo del lago di Como e delle montagne di Valtellina e Valchiavenna. Il Forte si trova a Colico a dieci minuti a piedi dalla Stazione F.S.

Anche il Forte di Fuentes si trova nel comune di Colico, dove i fiumi Mera e Adda si immettono nel lago di Como. Fu costruito  nel 1603 dagli Spagnoli che in quel periodo dominavano la Lombardia e fungeva da postazione di controllo sul Pian di Spagna e il territorio circostante.

Entrambi hanno riaperto al pubblico e saranno aperti dal 5 aprile al 4 novembre. Le visite al Forte Fuentes sono libere mentre quelle al Forte Montecchio sono obbligatoriamente guidate e si svolgeranno ogni sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18. Nei periodi di luglio e agosto l'apertura è quotidiana e ad agosto, il venerdì è prevista anche una visita serale.

Per maggiori informazioni su orari, costi e su come raggiungere la zone è possibile consultare il sito www.fortemontecchionord.it o il sito www.fortedifuentes.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento