rotate-mobile
Morbegno Bassa Valle

Rubano in una comunità di recupero: denunciati

Durante la notte del 30 novembre da una comunità terapeutica di recupero di Morbegno erano spariti alcuni flaconi di metadone, psicofarmaci, stecche di sigarette e 1.900 euro in contanti, oltre ad un furgone Fiat Doblò di proprietà della struttura.

La contemporanea assenza di due ospiti della stessa comunità, segnalata immediatamente dai responsabili della struttura ai carabinieri di Morbegno, ha indirizzato i sospetti nei loro confronti.

Nel giro di qualche giorno le indagini del comando locale in collaborazione con i colleghi di Como, Lecco e Sondrio, hanno permesso di rintracciare entrambi i presunti autori del furto.

Si tratta di B.M., classe 1977, fermato a Sondrio e trovato in possesso di parte della refurtiva ed F.G. classe 1991, rintracciato a Como e anche lui era in possesso di parte della refurtiva e delle chiavi del furgone che, invece, è stato ritrovato, abbandonato e con la restante refurtiva all’interno, a Olginate Comasco (CO).

Entrambi, quindi, a conclusione indagini, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in una comunità di recupero: denunciati

LeccoToday è in caricamento