menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soldi in cambio della patente, condannato istruttore

L'uomo si faceva consegnare denaro promettendo esami per la patente più facili

E' comparso ieri davanti al giudice, Antonio Baroncini, 70enne  nato in Grecia e residente a Morbegno, istruttore presso la scuola guida Baroncini di Morbgeno. L'uomo, con la promessa di far ottenere la patente in modo più facile, si faceva consegnare denaro dagli allievi della scuola guida. 

Il giudice, Fabio Giorgi, lo ha condannato ad un anno e sei mesi di reclusione e al pagamento di 500 euro di multa. La pena è stata sospesa per effetto della condizionale. L’uomo, a cui era contestata anche la recidiva, era accusato di millantato credito. 

Secondo l'accusa sono stati due gli allievi dai quali il Baroncini avrebbe ottenuto denaro tra il 23 ottobre del 2010 e il 12 gennaio del 2011, uno gli ha consegnato ben duemila euro mentre un altro ne aveva consegnati 800 promettendo di versare il resto solo dopo aver ottenuto la patente. La titolare dell'autoscuola morbegnese si è costituita parte civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento