Valtellina

Alla provincia di Sondrio il triste primato dell'aumento di furti in abitazione

Dalla classifica de "Il sole 24 ore" risulta che, nel 2013, i furti in casa sono aumentati del 48% rispetto al 2012

Il quotidiano economico "Il Sole 24 ore" ha pubblicato le graduatorie in base ai diversi reati commessi in Italia sulla base dei dati forniti dal Ministero dell'Interno.

Dalla classifica risulta che la provincia di Sondrio, con i suoi 5.236 reati denunciati nel 2013, si trova al 95mo posto in Italia. Il dato non è particolarmente preoccupante, lo diventa se viene comparato a quello del 2012, dal quale risulta che c'è un aumento dei crimini del 3,4% contro la media nazionale del 2,6%.

Il dato più preoccupante riguarda l'aumento del 48% dei furti nelle abitazioni che porta Sondrio tristemente al primo posto in Italia per incremento di furti "in casa". In aumento sono anche i borseggi e le truffe e le frodi informatiche, mentre diminuiscono le rapine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla provincia di Sondrio il triste primato dell'aumento di furti in abitazione

LeccoToday è in caricamento