Valtellina

Sette passaggi a livello da chiudere per rendere più sicura la SS38

Nella giornata di ieri, lunedì 17 novembre, si è svolta in Prefettura una riunione per discutere della sicurezza stradale e ferroviaria in corrispondenza dei passaggi a livello presenti lungo la SS38.

Alla riunione erano presenti i rappresentanti di regione, provincia, Rete Ferrovie Italiane, Anas e forze dell'ordine. Da un'analisi è risultato che sono sette i passaggi a livello fra Forcola e Villa di Tirano che risultano pericolosi per la circolazione stradale e che possono essere eliminati grazie alla presenza di strade alternative.

Provincia e Rfi si sono impegnate a trovare delle soluzioni entro un mese, poi ci sarà una nuova riunione per adottare i provvedimenti necessari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette passaggi a livello da chiudere per rendere più sicura la SS38

LeccoToday è in caricamento