Sondrio

Anas: al via l'operazione "basta buche sulle strade"

La società ha invesito 15 milioni di euro per la manutenzione della pavimentazione e della segnaletica orizzontale

Proseguono i lavori di Anas sulle strade statali della Lombardia. Mercoledì 23 dicembre, la Società ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tre gare d'appalto per complessivi 15 milioni di euro destinati alla manutenzione ordinaria della pavimentazione e della segnaletica orizzontale di alcuni tratti stradali.

La rete viaria di competenza Anas è stata quindi suddivisa in 3 aree, per ognuna delle quali è stato destinato un investimento di 5 milioni di euro.

Nel particolare, il terzo appalto riguarda le strade di Valtellina e Valchiavenna, ovvero la statale 38 dello Stelvio, 37 del Maloja, 36 del lago di Como e dello Spluga, da Gera Lario a Madesimo, 39 del Passo di Aprica e 301 del Foscagno.

Anas al lavoro sulle strade della Valtellina: ecco i prossimi interventi
L'iter per l'affidamento dei lavori, che rientrano nell'operazione Anas "#bastabuche sulle strade", è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro che permette di eseguire i lavori con rapidità e a prezzo favorevole, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anas: al via l'operazione "basta buche sulle strade"

LeccoToday è in caricamento