menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche l'ospedale di Sondrio usava il kit difettoso per gli esami

L'AOVV si è subito mobilitata per le verifiche sui pazienti che hanno fatto l'esame

Anche l'Ospedale di Sondrio è fra quelle che hanno utilizzato il kit difettoso della casa farmaceutica Abbott.

Il kit veniva utilizzato per la misura del paratormone che indica la concentrazione di calcio nel sangue. L'esame viene effettuato mensilmente nei pazienti in dialisi ma anche per altre tipologie di utenti come ad esempio coloro per i quali si sospettano disturbi alla tiroide.

Gli esami sono stati effettuati dal gennaio 2013 fino al 17 gennaio di quest'anno quando l'azienda produttrice ha comunicato di sospendere l'utilizzo dei kit a causa di un'anomalia.

L'AOVV si è subito mobilitata per fare delle verifiche ed individuare i pazienti che sono stati sottoposti al test fra i dializzati e i ricoverati.

Si stanno inviando comunicazioni ai medici di base per segnalare i nominativi di chi ha fatto il test e chiedere se ritengono opportuno far ricontrollare il valore.

Il costo dell'esame non sarà a carico del paziente e nemmeno dell'Azienda ospedaliera che si rivarrà sulla multinazionale farmaceutica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento