menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cldiretti sarà in protesta davanti a Montecitorio (foto da Fb/Coldiretti Lombardia)

Cldiretti sarà in protesta davanti a Montecitorio (foto da Fb/Coldiretti Lombardia)

Anche la Valtellina scende in piazza contro i formaggi senza latte

Domani 8 luglio allevatori e casari valtellinesi saranno a Roma per la manifestazione indetta da Coldiretti

Ci saranno anche gli allevatori e i casari valtellinesi a Roma, domani 8 luglio, a protestare davanti a palazzo Montecitorio contro il via libera in Italia alla produzione di formaggio e yogurt senza l'utilizzo del latte.

L'appuntamento per domani è alle 9:30 con i lavoratori della filiera casearia ma anche con i cittadini, e durante la manifestazione i produttori faranno conoscere il metodo tradizionale di produzione dei formaggi italiani.

Sarà inoltre presentato uno studio di Coldiretti sui primati lattiero-caseari italiani nel mondo, e il presidente nazionale dell'associazione, Roberto Moncalvo, presenterà una sollecitazione al Parlamento per la difesa del sistema produttivo del Paese. Secondo Coldiretti, infatti, la norma europea che autorizza l'uso del latte in polvere provocherebbe un abbassamento della qualità dei prodotti, mettendo in pericolo le peluliarità tipiche dei diversi formaggi Made in Italy.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento