menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato pregiudicato, nascondeva droga in uno zainetto

L'uomo è stato arrestato in provincia di Monza, la merce era destinata al mercato di Tirano e della Svizzera

Un pregiudicato della provincia di Monza Brianza, T.G. 52 anni, è stato arrestato nella serata di martedì 27 gennaio a Barlassina (Monza). 

L'uomo è stato sorpreso mentre stava cedendo della sostanza stupefacente. Durante la perquisizione dell'auto la polizia ha trovato hashish e 4.500 euro in contanti. Ulteriori accertamenti presso l'abitazione del 52enne hanno permesso il sequestro di quasi due chilogrammi di cocaina e 4,5 etti di hashish oltre ad un bilancino di precisione. La merce è stata rinvenuta in uno zainetto nella cantina del palazzo dove l'uomo vive con la moglie e il figlio. 

L'operazione antidroga è stata portata a termine dalla questura di Sondrio ed è legata agli arresti avvenuti lo scorso novembre che vedevano coinvolto anche un dipendente della comunità di recupero "Il Gabbiano" di Tirano (SO). Si pensa infatti che le sostanze stupefacenti sequestrate fossero destinate anche al mercato di Tirano (SO) e della Svizzera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento