menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Buglio in Monte e Postalesio: tre arresti

I ladri, tutti di nazionalità albanese, sono ora in carcere

Nella serata di ieri, mercoledì 18 novembre, i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Sondrio hanno arrestato 3 cittadini albanesi per i reati di furto, tentato furto e possesso di strumenti atti allo scasso.

Alcuni abitanti di Spinedi a Postalesio, nel tardo pomeriggio, avevano segnalato alle forze dell'ordine la presenza per le vie dell'abitato di una vettura sospetta. L'auto è stata fermata poco dopo lungo la statale 38, poco distante dal ponte sul Tartano, con a bordo i 3 ladri.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i 3 uomini hanno tentato un primo furto in una villetta a Buglio in Monte, non riuscendo però a portare via nulla; a Spinedi sono invece riusciti ad entrare in un'abitazione e qui hanno rubato quanto trovato all'interno, per poi darsi alla fuga, non riuscita.

Lungo la statale dello Stelvio erano infatti in corso i controlli dei Carabinieri volti proprio alla prevenzione dei reati predatori e la Fiat Stilo dei 3 è quindi stata fermata ad un posto di blocco.

Durante la perquisizione all'interno del veicolo è stato trovato del denaro contante, qualche gioiello in oro e alcuni orologi; e anche guanti da lavoro, cacciaviti e strumenti riconducibili all'atto dell'efrazione.

Gega Gentian, del 1987, Doci Aleksander, del 1983, e Pulaj Albert, del 1984, l'unico regolarmente in Italia, sono stati arrestati e portati in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento