menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bella partita del Sondrio che sconfigge 5-2 la Cisanese

Il campionato vinto dal Ciserano, il Sondrio pronto ai playoff

Il Sondrio Calcio ha vinto alla grande contro la Cisanese nell'ultima partita del Campionato d'Eccellenza aggiudicandosi così il secondo posto distanziati di solo 2 punti dal Ciserano che, con la vittoria di ieri, si è aggiudicato un posto in serie D.

La partita di ieri è stata giocata con il cuore, sotto di un gol alla fine del primo tempo e dopo un rigore messo a segno dalla Cisanese all'inizio della ripresa, il Sondrio non si è lasciato abbattere ed ha iniziato a giocare come sa fare. Al 13' un rigore di Crea ha permesso di accorciare le distanze, al 16' il pareggio di Della Cristina e poi altri 3 gol per il definitivo 5-2.

La vittoria del Ciserano non ha permesso al Sondrio di accedere direttamente alla serie D, ma la partita giocata ieri dalla squadra di Bertani ha fatto capire che i ragazzi credono.

Il Sondrio tornerà in campo sabato 17 maggio alla Castellina dove affronterà la vincente del match Galbiatese Oggiono-Mariano che si disputerà sabato 10 maggio ad Oggiono.

CISANESE – SONDRIO 2-5

Marcatori: 32’ pt Dell’Oro, 2’ st Arrigoni (rigore), 13’ st Crea (rigore), 16’ st Della Cristina, 20’ st Mattaboni, 36’ st Della Cristina, 38’ st Crea

RISULTATI 30a GIORNATA

Ardor Lazzate-Villa d'Almè 2-0; Base 96-Real Milano 0-1; Cavenago-Trevigliese 0-2; Cisanese-Sondrio 2-5; Ciseriano-Mariani 1-0; Crema-Fanfulla 1-0; Desio-Verdello 3-4; Galbiatese-Rivoltana 4-0

CLASSIFICA

Ciserano 64, Sondrio 62, Galbiatese 54, Mariano 49, Trevigliese 48, Fanfulla 46, Cavenago 44, Desio 41, Verdello 39, Villa d'Almè 36, Ardor Lazzate 34, Crema 34, Real Milano 33, Cisanese 30, Base 96 27, Rivoltana 20

Il campionato prosegue con la fase playoff-out.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento