rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sondrio

Furti in calo, non a Berbenno di Valtellina

Il paese è "sorvegliato speciale" delle Forze di Polizia

I furti in abitazione sono in calo. Il dato emerge da più parti ed è stato tema centrale anche dell'incontro presieduto, martedì 19 gennaio, dal vice prefetto Salvatore Angieri.

Ma, se il calo generalmente conforta, preoccupa un caso particolare, quello di Berbenno di Valtellina.

Il paese, infatti, non ha registrato alcuna flessione, anzi un lieve aumento: nel 2014 i furti denunciati furono 10, nel 2015 tre in più, con un'importante incremento nell'ultimo periodo.

Il vice prefetto Angieri ha, pertanto, disposto l'ulteriore intensificazione delle attività di prevenzione e controllo delle Forze di Polizia, mentre il sindaco Valerio Fumasoni ha comunicato che, a breve, saranno posizionate nuove telecamere nei punti nevralgici del paese e verranno messe in bilancio ulteriori risorse da destinare alla videosorveglianza.

I cittadini saranno poi sensibilizzati a incrementare i sistemi di difesa passiva e, al riguardo, l'Amministrazione comunale si è anche impegnata ad organizzare un incontro per fornire agli abitanti consigli sulle misure utili a prevenire i furti in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in calo, non a Berbenno di Valtellina

LeccoToday è in caricamento